Più potenza e kit estetico per la Q5 elaborata dal tuner tedesco

Partendo dall'Audi Q5, ABT Sportsline ha realizzato una versione speciale denominata QS5, che aggiunge sportività sia negli aspetti della meccanica che nell'estetica. Innanzi tutto, i due motori turbodiesel disponibili sulla Q5 di serie sono stati potenziati: il più performante 3.0 TDI è in grado di ottenere 630 Nm di coppia massima in luogo dei 580 originari, e 282 CV invece di 245; il più economico 2 litri 4 cilindri aumenta invece le proprie performance, con 205 CV e 420 Nm -177 CV e 380 Nm i valori del 2.0 TDI standard.

L'immagine della QS5 è stata rivisitata in chiave sportiva, con il nuovo scarico ABT con due coppie di terminali, possibilità di montare cerchi in lega ABT CR e DR disponibili da 20" a 22", la calandra rinnovata con griglie più ampie, le nuove prese d'aria laterali anteriori, che includono i fendinebbia e con spoiler inferiori, le bandelle sottoporta, l'alettone sopra il lunotto posteriore e l'estrattore inferiore. Grazie a nuove molle, l'assetto può essere ribassato di 30 mm, senza però compromettere la possibilità di utilizzare la vettura anche su strade con fondo irregolare.

Audi QS5 by ABT

Foto di: Sergio Chierici