La nuova Panda 4x4 è in anteprima italiana, impegnata nel percorso off-road

Il marchio Fiat si presenta al Motor Show di Bologna 2012 (5-9 dicembre) con l’anteprima nazionale della nuova Panda 4x4. La compatta integrale torinese è infatti disponibile per i test drive nell’Area 47; qui c’è un percorso off-road esterno dove è possibile provare, per la prima volta in Italia, la Panda 4x4 su terreno accidentato, su vari ostacoli e spettacolari pendenze, quelle più congeniali alla piccola fuoristrada. Accanto al tracciato off-road c’è anche l’hospitality dove rilassarsi sorseggiando un caffè e ammirando le due Panda 4x4 esposte.

Ricordiamo che la Fiat Panda 4x4, appena provata da OmniAuto.it, è arrivata alla sua terza generazione e che con un prezzo base di 16.950 euro vuole continuare a ritagliarsi una bella fetta di mercato nell'ambito dei SUV compatti e alla moda, oltre che utili. La nuova Panda 4x4 è lunga 3.686 mm, larga 1.672 mm e alta 1.605 mm, ma i dati più interessanti, oltre all’altezza da terra di 16 mm, sono gli angoli caratteristici in fuoristrada (attacco, uscita e dosso), pari rispettivamente a 21, 36 e 20 gradi. Due sono i motori disponibili, a benzina e diesel: 0.9 TwinAir Turbo da 85 CV e 1.3 Multijet II da 75 CV, che propongono consumi combinati di 4,7 e 4,9 l/100 km.

Fiat al Motor Show 2012