Il lancio europeo della bestseller americana è avvenuto a Cinecittà all'insegna della tecnologia e del web

Internet domina l'automobile. Lo hanno confermato i dati di vendita, che vogliono la rete sempre più decisiva nel processo d'acquisto, e ci credono i costruttori che come Ford organizzano eventi e lanci internazionali all'insegna del web. L'esempio più eclatante arriva da Roma dove il costruttore dell'Ovale Blu ha organizzato un party molto speciale per la Fiesta restyling: il #FiestaSocialParty. Per un weekend i blogger di tutta Europa sono stati riuniti da Ford a Cinecittà per conoscere e provare la nuova Fiesta, la cui produzione è già stata avviata questo mese a Colonia, in Germania.

I giovani esperti della rete ospiti di Ford non erano solo appassionati di auto, ma anche gestori di siti dedicati al lifestyle. L'auto è infatti sempre più legata al mondo della moda (pensiamo a Mercedes che ha addirittura dedicato alla Classe A uno smalto per unghie) e così il modo di comunicarla alle nuove generazioni cambia. Anche il numero di canali aumenta: sempre più spesso l'auto si trova tra le pagine di siti specializzati in altri settori. E' una strategia che risponde in parte alla crisi, ma anche alle dotazioni sempre più tecnologiche delle vetture. La Fiesta restyling offre il MyKey, il SYNC con Emergency Assistance ed il sistema di frenata d’emergenza alle basse velocità Active City Stop. Tanta tecnologia vuole fare la differenza nel processo d'acquisto: da quando la Fiesta è nata è stata venduta in più di 15 milioni di esemplari in tutto il mondo. L'obiettivo ora è mantenere questo risultato.

La Ford Fiesta fra l'Antica Roma e il Web

Foto di: Eleonora Lilli