Presentata al Salone di Parigi, la Mercedes Classe B Electric Drive Concept conferma l'intenzione della casa tedesca di indicare con la sigla "Electric Drive" tutta la gamma a zero emissioni di Mercedes, AMG e smart. Spinta da un motore da 100 Kw (136 CV), il prototipo dispone di una coppia di 310 Nm e promette un'autonomia di 200 Km.

La particolare conformazione del pianale prende il nome di Energy Space e permette alla Classe B Electric Drive Concept di posizionare l'accumulatore agli ioni di litio sotto i sedili posteriori, risparmiando posto nell'abitacolo e bagagliaio. Le batterie possono essere ricaricate mediante una comune presa domestica da 230V, mentre per velocizzare l'operazione è possibile utilizzare la funzione di ricarica rapida che necessita di una presa ad alta tensione da 400V.

La Mercedes Classe B diventa elettrica

Foto di: Fabio Gemelli