Entusiasmo "vulcanico" per l'appuntamento di Sarno

Da tempo gli appassionati campani di guida veloce e di auto sportive aspettavano un'occasione simile: scendere in pista con le Volkswagen più potenti, grintose e desiderate che sfoggiano le sigle GTI ed R, mettersi alla prova fra cordoli e traiettorie con l'aiuto di esperti piloti e poterlo fare in tutta sicurezza. Questo è quello che trovano ai Volkswagen Powerdays sul Circuito Internazionale Napoli di Sarno (SA), panoramicamente adagiato nell'Agro nocerino sarnese ai piedi del Vesuvio.

VERI APPASSIONATI

Ma di vulcanico qui non c'è solo il territorio! C'è anche l'entusiasmo e la simpatia di ragazzi e ragazze che arrivano a centinaia (anche in pullman) dalle città limitrofe per passare un giorno di festa fra amici, con la rara possibilità di divertirsi in sicurezza fra auto veloci. Qui, come nelle altre zone d'Italia toccate dai Volkswagen Powerdays, è infatti tangibile la passione per l'auto sportiva e il piacere di guida. La pista campana, destinata soprattutto alle gare internazionali di kart, è perfetta per soddisfare la voglia di adrenalina e il desiderio di apprendere i segreti dei grandi piloti. Largo in media 9 metri, il tracciato si sviluppa lungo un percorso molto tecnico di quasi 1,7 chilometri, dove Golf R, Scirocco R, Golf GTI, (vedi l'Hot lap di Valentina Albanese) GTD e Polo GTI possono sfogare parte della loro esuberante potenza.

AREE PROVA PER TUTTI I GUSTI

Impagabile è poi la possibilità di mettersi in mostra davanti ad amici e parenti, che dalle tribune seguono con lo sguardo quasi tutto il percorso. Il menu dei Powerdays, che offre la possibilità anche ai disabili di girare in pista con le Volkswagen Mobility appositamente allestite, include altre ghiottonerie: Power Area, Agility Area e Skid Area dove sperimentare a fianco di un istruttore la guida al limite in sbandata, il controllo della vettura e la perdita d'aderenza. La location e il pubblico di Sarno sono perfetti per suggellare alla grande la stagione 2011 dei Volkswagen Powerdays, che già hanno incassato i successi di Vallelunga, Misano e Monza.

I Volkswagen Powerdays ai piedi del Vesuvio

Foto di: Fabio Gemelli