Presentato l'esemplare unico che corre al rally più esclusivo del mondo

La Abarth 695 biposto con il numero speciale #1 è pronta per la 16esima edizione della Gumball 3000, il rally dedicato a sole 120 esclusive supercar che quest'anno affrontano oltre 5.500 chilometri in una settimana, tra Stati Uniti ed Europa. Come avevamo già scritto, lei è l'auto ufficiale per le tappe europee e a guidarla è Maximillion Cooper, CEO e fondatore dell'evento, ex pilota da corsa, designer e imprenditore... Per la prima volta Abarth ne ha mostrato le immagini ufficiali svelandone la livrea: che è grigio opaco e ricoperta dai simboli della gara. E la 695 biposto non è l'unica Abarth alla Gumball 3000 di quest'anno, ci sono anche cinque Model Year e due 595 50° Anniversario.

Per l'occasione sono stati creati anche dei gadget speciali. Italia Independent, che fa capo a Lapo Elkann, ha prodotto un occhiale da sole in edizione limitata (30 esemplari) basato sul modello 090: è grigio opaco come la macchina e all'interno sfoggia la dicitura "Tribute to 695 biposto for GUMBALL". Poi c'è il giubbotto tecnico della linea Abarth Tales, prodotto dalla Tramontano Automotive in una Special Edition per Gumball. Presentata a Ginevra a marzo di quest'anno, la 695 biposto - lo ricordiamo - è equipaggiata con il motore più potente mai installato su una Abarth: il 1.4 T-jet da 190 CV.


Abarth 695 biposto al Salone di Ginevra 2014




Vi piaccino le macchine un po' "matte"? Guardatevi questa nuova Abarth 695 biposto, che è praticamente un'auto da corsa che può circolare su strada: infatti non ha i finestrini in vetro (ma in policarbonato) e nemmeno le maniglie porta, per risparmiare peso. Il cambio ad innesti frontali, poi, fa davvero sentire dei piloti.

Abarth 695 biposto Gumball 3000

Foto di: Eleonora Lilli