MINI dedica 2.012 MINI alle Olimpiadi di Londra. In qualità di sponsor dell'evento sportivo di fama mondiale, il marchio nell'orbita BMW affianca alle Serie 1 e Serie 3 London 2012 Performance Edition le MINI London 2012 Edition. Il loro numero di produzione è ovviamente legato alla data (2.012) e la carrozzeria, disponibile nella tinta rossa, bianca e blu, alla bandiera della Gran Bretagna. Sul tetto, sempre rigorosamente bianco su tutte le unità, compare il logo London 2012 Olympic Games e a bordo numerosi elementi rimandano alla città di Londra, tramite le immagini del Tower Bridge, della Battersea Power Station (che vi abbiamo mostrato pochi giorni fa in tutti i suoi dettagli) e del London Eye. Inoltre su ciascun cruscotto comparirà il numero di serie, ad esempio "London 1 of 2012".

E per sottolineare il carattere sportivo di questa serie speciale, il cui prezzo è ancora riservato, MINI ha pensato ad un'originale impresa: far saltare al campione britannico di salto in lungo J.J. Jegede, il cui record personale è di 8,4 metri, ben tre MINI London 2012 Edition posizionate di fila all'ombra del Ponte di Londra. "Quando guardi gli atleti in TV è difficile rendersi conto delle distanze reali e di quanto effettivamente sia notevole lo sforzo - ha detto J.J. Jegede -. Io nelle mie imprese ho sempre cercato di metterci dell'ironico, qualcosa di divertente". E anche stavolta ci è riuscito. Voi però "non fatelo a casa", ha puntualizzato.

Fotogallery: MINI London 2012 Special Edition