Ecco il primo cliente che farà 60 km con 1 euro sulla sua Volkswagen XL1 (che ne costa più di 100mila)

Pagare più di 100.000 euro per una macchina, per percorrere 60 km spendendo solo 1 euro al distributore. Una Volkswagen XL1 non si compra di certo facendo “i conti della serva”, anche perché bisogna tener conto del costo dell’energia elettrica necessaria per ricaricare le batterie, ma il primo cliente della XL1 si toglierà anche questa soddisfazione. Oltre a quella, ovviamente, di aver acquistato una delle auto più tecnologiche. Il tedesco Christian Malorny ha ritirato la sua nuova macchina nella fabbrica di vetro di Dresda, color bianco perla e con interni nero titanio e grigio perla. “La XL1 mi ha affascinato già dai tempi del concept - ha confessato il neo-proprietario - e ora sono felicissimo di poter guidare la mia. Ha un design visionario e un aspetto davvero tecnologico: si tratta di qualcosa di finalmente nuovo e innovativo”.

La Volkswagen XL1 è un oggetto che “dal vivo” non lascia indifferenti. Per rendervi conto di che tipo di esperienza si tratti, potete leggere la nostra prova su strada. Il consumo medio dichiarato è di 0.9 l/100 km e ci vogliono 7.2 kWh di energia per fare 100 km, per un totale di 21 g/km di CO2 emessa. Inoltre, il modulo ibrido plug-in permette di percorrere fino a 50 km in modalità puramente elettrica. Questo si deve soprattutto al peso complessivo di 795 kg (garantito dalla monoscocca in fibra di carbonio) e all’aerodinamica (coefficiente Cx di 0.189), oltre che al baricentro posizionato molto in basso (poco più di 1 metro e 15 centimetri). Per andare a 100 km/h, dunque, alla XL1 bastano solo 8,4 CV di potenza.

Venduta la prima auto che fa 100 km con 1 litro