Lo ha confermato l'ad Amedeo Felisa

L'erede della Ferrari 599 GTB Fiorano avrà la potenza massima superiore ai 700 CV. Lo ha confermato l'amministratore delegato Amedeo Felisa a Car and Driver, specificando però che la nuova supercar - al momento conosciuta come progetto F152 - non competerà direttamente con Lamborghini Aventador LP700-4, nonostante gli stessi livelli di potenza.

Felisa ha anche chiarito altri aspetti sulla vettura, sottolineando che la nuova berlinetta V12 di Ferrari sarà più veloce e, di conseguenza, più costosa dell'attuale 599 GTB Fiorano. Non sarà utilizzata la monoscocca in carbonio prevista per l'erede della Enzo, ma la piattaforma realizzata completamente in alluminio. Il motore, invece, sarà disposto nella parte anteriore e dovrebbe derivare dall'unità 6.3 V12 della granturismo FF. L'erede della Ferrari 599 GTB Fiorano sarà presentata nei primi mesi del 2012, molto probabilmente al Salone di Ginevra in programma a marzo.

Ferrari 599 GTB Fiorano