Finiture di lusso su tutta la gamma e nuova connettività integrata con le InControl Apps

Per celebrare i 25 anni dalla nascita del modello tutta la gamma della Land Rover Discovery MY 2015 è stata aggiornata con le dotazioni e le finiture di lusso della XXV Special Edition presentata all’inizio dell’anno. Le migliorie riguardano soprattutto gli interni del SUV medio inglese, ora dotato delle InControl Apps per la connettività integrata con i sistemi di bordo, di nuovi rivestimenti in pelle bicolore e di inedite finiture in legno. Al lancio di Land Rover Discovery MY 2015 sono anche disponibili i nuovi colori di carrozzeria Aruba, Kaikoura Stone e Montalcino Red, ai quali si aggiungerà in seguito il bianco metallizzato Yulong. L’altra novità per gli esterni riguarda la possibilità di montare su tutte le Discovery MY 2015 i cerchi in lega da 20" a cinque razze doppie della XXV, con finitura light silver lucida.

ARRIVA IL CRUISE CONTROL ADATTIVO

Per l’abitacolo della Land Rover Discovery MY 2015 è possibile avere come opzione i sedili in pelle Windsor Dual Tone (Ebony/Cirrus) le finiture in legno Grand Black Lacquer e il volante rivestito in pelle; chi volesse può anche optare per il nuovo volante in legno di noce Straight Grained e pelle, con relativi set di finitura in legno. Invariata rimane invece la scelta delle motorizzazioni, che in Italia è fra i due diesel 3.0, ovvero il TDV6 da 211 CV e l’SDV6 da 249 CV, entrambi abbinati al cambio automatico ZF a 8 marce. Per la prima volta è possibile avere sulla Discovery MY 2015 il cruise control adattivo.

CONNESSI CON LE APP

La novità più interessante a livello di infotainment arriva dalla disponibilità sulla Discovery 2015 delle Land Rover InControl Apps che integrano l’interfaccia originale delle app degli smartphone sul sistema touchscreen di bordo. E’ così possibile visualizzare e utilizzare sullo schermo in plancia le app per navigazione, streaming multimediale, radio internet e localizzazione veicolo, oltre alle tante nuove che vengono proposte a ritmo continuo. Compatibile sia per iOS (iPhone 5) che per Android (4.0), il sistema può utilizzare app come Stitcher, Sygic, Parkopedia, Hotelseeker, Cityseeker, Eventseeker, News on Board e MobileDay.

Land Rover Discovery MY 2015, più ricca dentro

Foto di: Fabio Gemelli