General Motors sta per presentare una piccola vettura elettrica per il mercato statunitense, probabilmente una Chevrolet Spark elettrica. L'annuncio, che sarà dato ufficialmente oggi dal gruppo americano, è stato anticipato da Detroit News, che ipotizza una sua commercializzazione negli USA a partire dal 2013. La piccola Spark a batteria, già venduta in Europa e in arrivo oltreoceano nel 2012, verrà posizionata al di sotto della Chevrolet Volt e sarà destinata alla mobilità urbana in aree metropolitane dove vigono o entereranno in vigore norme antinquinamento particolarmente severe.

La nuova Chevrolet Spark EV è stata anticipata pochi mesi fa dalla Chevrolet Beat EV Concept, versione sperimentale indiana mossa da un motore elettrico da 60 CV e alimentata da batterie agli ioni di litio che le permettono di percorrere circa 130 chilometri con un "pieno" ricaricabile in 8 ore. Solo oggi sapremo se la "supermini" americana ha caratteristiche simili e le carte in regola per contrapporsi alle più note rivali come Nissan Leaf, Ford Focus Electric, Toyota Prius plug-in (ibrida) e le prossime Chrysler-Fiat elettrificate.

Fotogallery: Chevrolet Spark anche per gli USA