I motori al lancio sono due: un V6 da 410 CV e un V8 da 530 CV

La nuova Maserati Quattroporte viene proposta al lancio con due motorizzazioni: un V6 e un V8, entrambi dotati di sovralimentazione biturbo. L'ammiraglia del Tridente è in prova in questi giorni per le giornate stampa ed oltre ad essere stata immortalata su strada è ormai conosciuta in molte delle sue caratteristiche tecniche. Il sei cilindri da 3.0 litri eroga la potenza di 410 CV ed è abbinabile sia alla trazione posteriore che a quella integrale.

Il tempo di scatto da 0 a 100 km/h è di 5,1 secondi e la velocità massima dichiarata ammonta a 285 km/h. Il V8 invece è da 3.8 litri e 530 CV, con un tempo di scatto di 4,7 secondi. La velocità massima in questo caso è di 307 km/h e la trazione è solo posteriore. Ad accomunare entrambe le motorizzazioni della nuova Maserati Quattroporte è il cambio automatico a otto marce prodotto dalla ZF che è di serie su ambedue.

Nuova Maserati Quattroporte

Foto di: Daniele Pizzo