La designazione è avvenuta nel corso dell’assemblea generale che si è svolta a Istanbul

Il presidente dell'Automobil Club d'Italia (ACI), Angelo Sticchi Damiani, è stato nominato vice presidente della Federazione internazionale dell'automobile (FIA). L'ex presiedere dell'Automobil club della Puglia è subentrato al dimissionario Enrico Gelpi, che lo aveva preceduto anche alla presidenza dell'ACI. La nomina è avvenuta nel corso dell’assemblea generale della FIA, che riunisce 230 organizzazioni sportive e motoristiche di 123 paesi, svoltasi in Turchia, ad Istanbul. Questo "consolida il ruolo sempre più determinante dell’Italia nello scenario mondiale dello sport automobilistico", sottolinea l'Automobil Club d'Italia.