Riprese notturne per la messa a punto della 4X4

Ferrari ha rilasciato un secondo video riguardante la Ferrari FF, che immortala una sessione di test notturni durante lo sviluppo della dinamica del veicolo. Gli ingegneri-collaudatori guidati da Raffaele De Simone e Dario Benuzzi sono infatti gli uomini che si interfacciano con i prototipi nella delicata fase di taratura della trazione integrale, particolarmente delicata da far convivere con i controlli elettronici di stabilità e trazione. La soggettività umana risulta infatti essere fondamentale nel coniugare gli obiettivi di progettazione e il feeling di guida restituito dal veicolo, passando attraverso la gestione dei dati acquisiti durante i test: è questa la procedura che OmniAuto.it ha sperimentato grazie a Loris Bicocchi - test driver Lamborghini, Bugatti, Pagani, Koenigsegg - e dal confronto con i collaudatori della Michelin.

Nel video si vede la Ferrari FF impegnata nella pista del centro di Balocco chiamata "Misto Langhe", per i saliscendi che imitano le famose colline piemontesi. Le curve e le staccate di questo tracciato esaltano i trasferimenti di carico e hanno permesso agli uomini di Maranello di evidenziare i parametri su cui calibrare l'autotelaio di meccanica. Sono state impostate la taratura dell'assetto, la risposta dello sterzo e la distribuzione della coppia sulle quattro ruote motrici, senza dimenticare che tutte le regolazioni devono convivere con l'elettronica che sovraintende alla dinamica di marcia e che, dall'introduzione del "manettino" della F 430, sono parte integrante della logica proprietaria sviluppata direttamente dagli ingegneri del Cavallino Rampante.


La Ferrari FF nei test a Balocco: secondo video ufficiale

Foto di: Giuliano Daniele