Verdetto emanato al Festival Internazionale dell'Automobile di Parigi

La Citroen DS4, secondo modello della linea premium DS della Citroen dopo la DS3, ha ricevuto al 26esimo "Festival Internazionale dell'Automobile" il riconoscimento di auto più bella del 2010. La giuria che ha assegnato questo premio ha coinvolto più di 60.000 utenti web in 62 Paesi. Gli interni della compatta premium hanno inoltre raccolto il consenso di esperti di design, personaggi dello sport, del mondo cultura e dei media che si sono prestati al ruolo di giurati e hanno attribuito alla DS4 anche il premio di novità 2010 con gli interni più belli.

Dopo il gradimento del Salone di Parigi 2010, la Citroen DS4 ha fatto la sua prima apparizione italiana al Motor Show di Bologna dello scorso dicembre. Il design punta sul mix di caratteristiche prese in prestito dal segmento dei SUV e dei crossover, producendo una vettura di segmento C rialzata e con una linea di cintura prominente. L'attenzione ai dettagli stilistici - come le forme ricercate delle luci a LED - punta a differenziare un'auto appartenente ad un segmento in cui si punta molto sulla funzionalità. La prima metà del 2011 vedrà l'inizio della commercializzazione, che stabilirà se i clienti cederanno alle avances della francese.

Citroen DS4, 5 porte con anima da coupé

Foto di: Fabio Gemelli