Anteprima della nuova tre porte "pepata", con trazione integrale e 218 CV

Il Web è una fonte inesauribile di informazioni, più o meno attendibili, ma per molte Case automobilistiche può essere anche fonte di qualche grattacapo. Accade quando le foto di una nuova vettura appaiono in rete prima del momento stabilito per la diffusione e la presentazione ufficiale. Non parliamo delle foto spia di muletti camuffati, ma delle foto di cartella stampa, come quelle della MINI Paceman John Cooper Works appena apparse in rete.

Fino ad ora la MINI Paceman più potente e sportiva a listino è la Cooper S da 84 CV, ma queste nuove foto fanno intuire che a brevissimo verrà svelata la nuova “JCW”. Come la sorella Countryman JCW, la nuova MINI Paceman John Cooper Works mostra la colorazione nera con strisce rosse, i grandi cerchi in lega specifici, le prese d’aria nella parte posteriore delle bandelle laterali, lo scivolo aerodinamico di coda e i grossi terminali di scarico, ma qui ci sono due porte in meno. Anche la trazione integrale ALL4 è la stessa, così come il motore .6 Twin-Scroll Turbo nella sua versione più evoluta da 28 C V e 28 Nm.

MINI Paceman John Cooper Works: le prime foto

Foto di: Fabio Gemelli