Incredibile, ma vera: è stata costruita in Inghiterrà ed è dedicata ai musicisti Alfisti

Una chitarra elettrica per musicisti… Alfisti! Se la potevano inventare soltanto in Inghiterra il paese europeo con il maggior numero di appassionati di auto nonché patria della musica internazionale. E allora ecco il mitico scudetto Alfa Romeo dominare il design di questo strumento costruito dagli specialisti inglesi della Harrison Custom Guitar Works in una serie ultra limitata di 11 pezzi. Il prezzo, ovviamente, è da veri amatori: 4 mila sterline (circa 5 mila euro).

Non entriamo nel merito delle caratteristiche tecniche perché di chitarre ancora non ce ne intendiamo. Però vi possiamo dire che chi l’ha costruita – Guy Harrison – è un appassionato proprietario di Alfa Romeo e che per disegnarla si è ispirato alla 4C. Materiali compresi, visto che è stato fatto largo uso di fibra di carbonio e di alluminio.

La prima Alfa-chitarra della storia sarà presentata questa sera negli Olympic Studios di Londra durante la proiezione del documentario Sound City diretto da Dave Grohl. Sponsor dell’evento, ovviamente, è Alfa Romeo.

Arriva l'Alfa-chitarra elettrica ispirata alla 4C. Costa 5 mila euro