Pronta la versione di serie, in vendita da metà 2011

La Chevrolet Cruze 5 porte, o hatchback, è stata presentata sotto forma di concept all'ultimo Salone di Parigi e già si appresta a mostrarsi in veste definitiva al Salone di Ginevra (3-13 marzo 2011). L'americana va quindi ad aggiungere una versione due volumi alla Cruze berlina già in vendita anche in Europa dal 2009, cercando così di allargare il bacino d'utenza verso una clientela più giovane che, soprattutto in Italia, predilige la "hatchback".

A conferma di questa volontà di coprire una nicchia di mercato importante ci sono anche le parole di Wayne Brannon, presidente di Chevrolet Europa, secondo cui la nuova Cruze "va ad inserirsi in un segmento che rappresenta più di un quarto del totale europeo, con le 5 porte che arrivano al 65% del totale". Nulla è stato al momento anticipato sul design della Cruze hatchback, anche se è facile attendersi uno stile molto simile a quello della concept di Parigi. La scocca utilizza il nuovo body-frame integral system (BFI), metodo costruttivo che unito alla cura per l'assetto promette di dare alla 5 porte stabilità e robustezza. Il vano di carico è di 400 litri e sfrutta gli schienali posteriori abbattibili 60/40. La commercializzazione europea di Chevrolet Cruze 5 porte è programmata per la metà del 2011 e i prezzi saranno svelati solo nell'imminenza del Salone di Ginevra.

Chevrolet Cruze 5 porte

Foto di: Daniele Pizzo