444 CV, kit aereodinamico ed estrattore d’aria per un sound coinvolgente firmato Tuningwerk

Punta ad un impatto prepotente l’ultima creatura di Tuningwerk. Il tuner bavarese mette le mani su una delle ultime arrivate in Casa BMW, l’aggressiva BMW M235i Coupé, e decide di puntare tutto sull’amore a prima vista. Ad attirare lo sguardo c'è subito il kit aerodinamico interamente in fibra di carbonio, dove troneggiano lo splitter anteriore e l’alettone posteriore. A fargli da cornice, le minigonne laterali e l’ala aerodinamica, oltre alla tipica livrea bianca del reparto “M” Motorsport di BMW. Tutto mira all’aggressività, compreso l’estrattore d’aria con valvola d’apertura regolabile che regala un sound completamente nuovo.

Ma non finisce qui. Tuningwerk ha preparato questa coupé per la pista e quindi sotto al cofano ha nascosto un sei cilindri da 3.0 litri TwinPowerTurbo che eroga la potenza di 444 CV ovvero 118 CV in più rispetto al modello di serie. Questo permette al bolide bavarese di accelerare da zero a 100 km/h in appena 4,3 secondi, ovviamente aiutato dal telaio leggero e supportato da speciali dischi anteriori da competizione (350 x 34 mm). Il prezzo di partenza è di 65.000 euro, ma il kit si può comprare solo in Germania.

BMW M235i RS, oltre al carbonio c’è di più