Mega amplificatore e microfono come leva del cambio per la one off d'Oltre Manica

La musica prima di tutto. La Alfa Romeo MiTo diventa un tributo alle canzoni degli anni '50 e sostituisce la classica leva del cambio con un microfono d'epoca. A pensarla così è stata la Marshall Amplification, la storica compagnia inglese che da oltre mezzo secolo progetta e produce amplificatori acustici, casse per chitarra elettrica e basso elettrico che i cultori conoscono bene. La Alfa MiTo By Marshall non poteva quindi che avere un impianto tra i più amati: nel cofano c'è un JVM205H da 50 Watt. Non entriamo troppo in questo tipo di dettagli, quanto piuttosto in quelli motoristici.

La Alfa MiTo By Marshall si basa sulla Distinctive MY '14 equipaggiata con il 1.6 JTDM da 120 CV ed ha cerchi da 18 pollici, pedali in alluminio e dettagli cromati. Trattandosi di una one off la Marshall ha diversi elementi brandizzati, pensiamo al battitacco o alla carrozzeria, che in più punti ha la firma del produttore inglese. Un'alleanza che va di pari passo con la sponsorizzazione della serata dedicata al documentario Sound City, diretto da Dave Grohl, organizzata negli Olympic Studios di Londra. Qui, insieme alla MiTo By Marshall si farà notare l'Alfa-chitarra elettrica, la serie limitata ispirata alla 4C che costa 5 mila euro.

Alfa MiTo By Marshall, lasciatela cantare