Un concessionario britannico di supercar arriva a 750 CV

Il tentativo di personalizzazione della Lamborghini Gallardo di Amari Supercars, un concessionario britannico specializzato in fuoriserie, tiene fede al nome scelto per questa special e punta a farsi desiderare. La Gallardo Invidia Edition non passa certo inosservata, soprattutto se la si scorgesse riflessa negli specchietti retrovisori e si rimanesse intimoriti dal profilo anteriore in fibra di carbonio che allarga le prese d'aria frontali.

La fibra di carbonio spunta "timida" anche sulle minigonne laterali, in prossimità dei passaruota posteriori. Ma torna in grande stile sulla coda, dove campeggia un vistoso alettone che fornisce downforce alle ruote posteriori in collaborazione con il diffusore - anch'esso in carbonio - che fuoriesce dal fondoscocca. Gli interventi per gli interni spaziano dalla personalizzazione in diversi colori alle finiture in Alcantara dei rivestimenti. I 520 CV del 5 litri V10 Lamborghini sono stati portati a quota 750 attraverso un'elaborazione del tutto artigianale di cui non sono stati rivelati i dettagli. La Invidia rimane pertanto ancora un prototipo, in attesa di una versione definitiva attesa per il mese di Aprile.

Lamborghini Gallardo Invidia Edition di Amari Design

Foto di: Giuliano Daniele