L'ispiratrice dell'ultima "M" la insegue sul circuito Ascari

Eccole qui, insieme, anche se solamente in un video: la BMW M3 serie E30, capostipite della famiglia M3, e la sua erede filosofica, la BMW Serie 1 M Coupé. Il legame tra le due sportive attraversa un quarto di secolo, in cui si è assistito al continuo incremento delle prestazioni da un lato, ma anche all'aumento di dimensioni e peso a discapito di una quota di sportività che solo un'auto più essenziale sa regalare.

Anche riconoscendo il fascino del V8 da 420 CV adottato dal reparto Motorsport bavarese sull'ultima M3, molti degli appassionati delle sportive di Monaco pensano che la E30 sia l'interprete migliore del puro piacere di guida, fatto di un mix di sensazioni e di soluzioni tecniche (motore 4 cilindri in linea, agilità, immediatezza di risposta).

E' da queste considerazioni che la BMW Serie 1 M Coupé ha fatto i primi passi, presentandosi agli appassionati con una serie di anticipazioni che ne hanno progressivamente svelato le caratteristiche. Ora BMW attribuisce alla nuova nata l'eredità della propria filosofia sportiva, facendo avvenire il passaggio di testimone sulla pista spagnola dell'Ascari Resort di Ronda, dove la 1 M precede la E30 nel suggestivo video che vi proponiamo.

BMW Serie 1 M Coupe - M3 E30: il video della "sfida"

Foto di: Giuliano Daniele