Stile "Louis Vuitton" per l'inglesina trendy

La MINI ha sempre puntato, come strategia di marketing, alla grande possibilità di personalizzazione offerta al cliente. Il mondo del tuning ha fatto sua questa caratteristica per andare oltre, come in questa interpretazione della MINI Cooper Works di CoverEFX. Oltre alla consueta elaborazione del comparto meccanico, il tuner tedesco si è rifatto alla famosa linea di borse di Louis Vuitton, apponendo sulla carrozzeria verniciata di marrone una serie di decalcomanie dorate.

L'incremento di prestazioni del 1.6 turbocompresso da 211 CV avviene in due possibili step di potenziamento. Il primo kit si affida a un impianto di scarico rivisitato dalla Milltek e alla riprogrammazione della ECU. Il risultato è sintetizzato nei 236 CV di potenza e 350 Nm di coppia, che diventano rispettivamente 252 CV e 382 Nm optando per il secondo step. Il software della centralina viene interamente sostituito e viene proposto un cinematismo che accorcia la corsa della leva durante le manovre di innesto e selezione. I cerchi in lega bruniti e con finitura oro ospitano pneumatici 205/40 da 17 pollici.

MINI Cooper Works by CoverEFX

Foto di: Giuliano Daniele