Dal nome della motorizzazione bicilindrica nasce un allestimento

Dopo aver lanciato lo scorso anno la motorizzazione TwinAir su 500 e 500C, al Salone di Ginevra 2011 (3-13 marzo) Fiat presenta le 500 e 500C TwinAir 2011, ovvero un vero e proprio allestimento che rappresenta il nuovo "cuore" dell'offerta 500 e che permette alle Fiat dotate del piccolo bicilindrico 0.9 litri Fiat Powertrain Technologies di essere distinte, anche visivamente, dal resto della gamma. La "famiglia" TwinAir, per il momento composta dalla motorizzazione 85 CV, è destinata a crescere con l'arrivo delle versioni da 65 e 105 CV e si distingue dal resto dell'offerta Fiat per una caratterizzazione estetica dedicata ed equipaggiamenti più ricchi.

SI FA SCURA

All'esterno le 500 TwinAir offrono un'estetica più raffinata che si avvale di particolari bruniti di color antracite, il tetto "pianoblack" e i cerchi "matt black" offerti di serie. Stessa personalizzazione "dark" si ritrova all'interno, dove l'ambiente è completamente scuro, mentre la fascia della plancia brunita esalta con la sua luminosità il sistema "Blue&Me - TomTom", ultima evoluzione del sistema di info-tainment Blue&Me che permette di gestire telefono, navigazione, mediaplayer e tutte le informazioni necessarie alla guida attraverso il touch-screen a colori. Inoltre, la versione TwinAir della 500 propone avvolgenti sedili rivestiti in pelle e tessuto

DOWN, UP & OUT OF TOWN

Agli allestimenti Pop e Lounge invece sono adesso riservate le altre tre motorizzazioni che sono state suddivise per "target" di clientela: l'"entry level" 1.2 da 69 CV, in quanto orientato alla mobilità cittadina, andrà a comporre la nuova linea "Downtown", il 1.4 100 CV fa parte della nuova linea "Uptown" dedicata ad una clientela che desidera prestazioni maggiori mentre il 1.3 Multijet II da 95 CV, maggiormente economico su percorsi extraurbani e lunghe percorrenze, sarà la motorizzazione dela linea Outoftown.

E' SEMPRE TWINAIR

Il motore TwinAir 85 CV impiegato sulle nuove versioni "bi" di 500 e 500C conferma naturalmente le prestazioni dei model year precedenti: con 85 CV e una coppia massima di 145 Nm a 1.900 giri (in modalità Normale), permette una velocità massima di 173 km/h e un'accelerazione da 0 a 100 km/h in 11 secondi, consumi nel ciclo combinato di 4 l/100 km e 4,1 l/100 km rispettivamente con cambio robotizzato Dualogic premendo il tasto ECO per limitare la coppia a 100 Nm a 2.000 giri. Di serie vi sono lo Start&Stop, il dispositivo che gestisce lo spegnimento temporaneo del motore e il suo successivo riavvio nelle soste, e il dispositivo Gear Shift Indicator (GSI) che suggerisce al guidatore di effettuare un cambio marcia al regime migliore per limitare i consumi.

Fiat 500 TwinAir