In Ford lo hanno definito il primo Smart Utility Vehicle e a gennaio 2013 la nuova Ford Kuga è pronta a debuttare sul mercato, con prezzi che partono da 26.000 euro per la versione d’accesso a 2 ruote motrici dotata del 1.6 turbo a benzina EcoBoost da 150 CV (e di cui potete leggere la nostra prova, sotto il cofano della Focus). L’entry level della gamma 4x4 è invece fissato a quota 29.000 euro con la turbodiesel 2.0 TDCi da 140 CV.

2WD, 4WD, MANUALE, AUTOMATICA

La gamma del SUV-crossover della casa dell’Ovale Blu si completa con la versione 2WD della 2.0 TDCi da 140 CV (27.500 euro), proseguendo nel listino delle trazioni integrali con la 2.0 TDCi 140 CV dotata di cambio automatico Powershift (30.500 euro), la stessa motorizzazione nell'allestimento più ricco Titanium (32.000 euro), per passare alla versione potenziata 2.0 TDCi 163 CV Titanium Powershift (32.750 euro) e alle più equipaggiate Lux Edition 2.0 TDCi 140 CV con cambio manuale (34.500 euro) e automatico (36.000 euro). Per tutte vale l'omologazione antinquinamento Euro5, abbinata al filtro antiparticolato DPF per i propulsori a gasolio.

TUTTE DIVISE DA 1.500 EURO

Oltre ai prezzi “tondi” la strategia commerciale sottolinea la semplicità dell’offerta, che prevede una differenza di prezzo di 1.500 euro per scegliere un motore piuttosto che un altro, la trazione 4WD al posto della 2WD, l’allestimento Titanium in alternativa al livello base “Kuga” e il cambio automatico Powershift invece del classico manuale. A richiesta su tutte le versioni, l'estensione della garanzia fordprotect a 5 anni/120.000 km (1.000 euro).

Ford Kuga, perché comprarla... e perché no [VIDEO]

Foto di: Giuliano Daniele