Che per il momento è un prototipo... da corsa

Si chiamerà Dacia Lodgy la nuova monovolume compatta che il marchio franco-rumeno presenterà il prossimo marzo al Salone di Ginevra. La nuova vettura è ancora allo stadio di prototipo, non nel senso di concept, ma proprio di prototipo da corsa. Per il lancio della nuova MPV Dacia ha infatti scelto il palcoscenico del Trophée Andros, la celebre serie su ghiaccio molto seguita in Francia, dove verrà schierata la Dacia Lodgy Glace, versione da corsa specifica per questa competizione.

COSA C'E' DELLA PROSSIMA LODGY

Per il momento poco, perché i prototipi per il Trophée Andros sono delle vetture progettate appositamente per essere condotte quasi sempre di traverso su circuiti ghiacciati. Dalle specifiche tecniche della Lodgy Glace si può comunque ipotizzare che la nuova monovolume low cost Dacia avrà una lunghezza intorno ai 4 metri, una coda tronca e un frontale più deciso, con una certa somiglianza con quello di Sandero, ma anche gradevole come quello della Duster.

LA LODGY GLACE

Realizzata dalla Trok Engineering in collaborazione con Renault Sport Technologies, la Dacia Lodgy Glace sostituisce la precedente Duster Glace. Il telaio è realizzato in tubi d'acciaio, la trazione è integrale e il motore è un V6 da 3 litri Renault-Nissan in posizione posteriore-centrale che eroga 355 CV e 360 Nm di coppia. Per la stagione 2011/2012 del Trophée Andros sarà affidata ad un equipaggio composto dal veterano Alain Prost, da suo figlio Nicolas Prost e dall'esperto Evens Stievenart.

Dacia Lodgy, si chiama così la nuova MPV "low cost"

Foto di: Daniele Pizzo