1050 CV per l'italiana Grigio Silverstone. LaFerrari FXX avrà la stessa potenza

963 CV di serie e un V12 benzina da fare invidia a molti. Stiamo parlando della Ferrari LaFerrari, la "Regina" di Maranello. Eppure uno dei 499 proprietari non ha esitato a chiedere di più e ha affidato il suo bolide a JMB Optimering, il tuner svedese che risiede a Halmstad. La richiesta? Dare una “ritoccatina” al V12 che di serie eroga la potenza di più di 900 cavalli per arrivare a 1.050 CV. Sono ben 87 CV in più e si sono concretizzati grazie alla rimappatura della centralina elettronica. LaFerrari di JMB Optimering raggiunge così la potenza de LaFerrari FXX, che sarà presentata l’anno prossimo.

Ma le novità non sono soltanto sotto al cofano. Il tuner non ha messo mano sull’assetto o sulla carrozzeria, ma l'ha verniciata con un Grigio Silverstone mai visto prima. Questa LaFerrari entra quindi di diritto nell'elenco delle più esclusive, insieme a quella verde del cantante Jay Kay che ha sfilato al Festival della velocità di Goodwood. Oltre a lei, ricordiamo la DMC Ferrari 458 Estremo del tuner tedesco DMC, che ne ha ritoccato motore ed estetica.

LaFerrari by JMB Optimering, come lei nessuna mai (per ora)