Il nuovo 6 marce è disponibile su tutte le versioni della SUV coreana

Per la SsangYong Korando è ora disponibile il nuovo cambio automatico a 6 rapporti, fornito dall'australiana DSI. La trasmissione è abbinabile sia alla versione 2WD a due ruote motrici che alla versione 4WD a trazione integrale di tipo TOD, ovvero Torque On Demand. Il nuovo cambio automatico fornisce anche la selezione manuale delle marce al volante ed è stato concepito secondo la filosofia tecnica di Lepellettier, il cui sistema è composto da due griglie di ingranaggi: una tradizionale di tipo epicicloidale, l'altra più complessa in quanto dotata del ruotismo di Ravigneaux.

Il nuovo cambio automatico della SsangYong Korando è stato sviluppato per migliorare le prestazioni, i consumi e il comportamento di guida della SUV compatta coreana. Inoltre, la trasmissione è dotata del controllo intelligente E-Tronic per ottimizzare la selezione delle marce e prevede le modalità Winter e Summer per l'adattamento della vettura al fondo stradale percorso, mentre la protezione esterna impedisce il surriscaldamento in casi di condizioni estreme di utilizzo. Il nuovo cambio automatico è abbinato al motore diesel 2.0 e-XDi da 175 CV ed è disponibile con il sovrapprezzo di 2.000 euro rispetto alle versioni in allestimento Classy con cambio manuale.

Nuova Ssangyong Korando

Foto di: Fabio Gemelli