Il SUV da 480 CV svela tutto, anche la voce

In pratica non è ancora nata ed è già famosa in tutto il mondo... potenza del marketing! Stiamo parlando della Nissan Juke-R, la concept car che nasconde sotto le forme del SUV compatto la meccanica esuberante della Nissan GT-R. La novità di oggi è rappresentata da un video che per la prima volta fa sentire la voce del V6 biturbo di 3,8 litri e 480 CV, oltre che da una serie di nuove immagini che mostrano "SUVzilla" nello splendore di un lavoro di elaborazione ormai concluso.

Nissan annuncia che già questo mese partiranno i collaudi ufficiali volti a testare l'intero pacchetto meccanico, composto appunto da propulsore, trasmissione e sospensioni della GT-R. Prese d'aria nel cofano motore, passaruota allargati, cerchi Rays da 20", minigonne, alettone frazionato posteriore e doppio scarico pentagonale danno già una chiara immagine di quanto la Nissan Juke GT-R punti a impressionare il pubblico degli appassionati. All'interno si apprezzano i sedili monoscocca da corsa, le cinture a cinque punti e il roll-bar sportivo, oltre allo sterzo, alla pedaliera, ai comandi e al touchscreen da 7" presi dalla GT-R. A chi fosse interessato alla Juke-R ricordiamo che non si tratta di una versione destinata alla produzione, ma di prototipo omologato in due esemplari stradali (uno con guida a sinistra e uno a destra) che farà da testimonial tecnologico per la Casa di Yokohama.

Nissan Juke-R. Il suono del motore




La Nissan Juke-R, prototipo stradale da 480 CV, è pronta per i collaudi ufficiali. Intanto ci fa sentire la voce del suo V6 biturbo.

Nissan Juke-R: nuove foto e il sound del motore

Foto di: Fabio Gemelli