Il Gruppo bancario sale a bordo di e-mobility Italy

La Banca Monte dei Paschi di Siena partecipa ad e-mobility Italy, il progetto congiunto di Enel e Daimler che ha portato a Roma, Milano, Pisa e Bologna centinaia di smart electric drive. Il terzo Gruppo bancario italiano ne riceve cinque esemplari nell'ottica di un mobility management sostenibile, un progetto più ampio all'interno dell'azienda che, tra le numerose scelte green, comprende anche il coordinamento di azioni a supporto degli spostamenti casa-lavoro dei dipendenti.

Le cinque smart elettriche di cui la Banca Monte dei Paschi di Siena ha deciso di dotarsi saranno a servizio delle sedi presenti nelle città di Siena, Firenze, Roma, Milano e Padova e potranno rifornirsi di energia presso le colonnine di ricarica che Enel sta installando in queste città. Enel è infatti responsabile - tramite e-mobility Italy - dello sviluppo, della creazione e del funzionamento dell'infrastruttura con circa 400 punti di ricarica dedicati, oltre al sistema di controllo centrale.

5 smart ED alla Banca Monte dei Paschi di Siena

Foto di: Eleonora Lilli