A Roma nasce TheHybridSpace, un'area interattiva dove si possono capire e provare i vantaggi di un'auto con due motori

Un anno dai segnali incoraggianti per la diffusione delle auto ibride, il 2012. Da oggetti semi-sconosciuti e spesso confusi con le auto a doppia alimentazione benzina e gas (GPL o metano), i veicoli con due motori sono ormai considerati al pari delle automobili tradizionali nel processo di scelta che porta all’acquisto di un’auto nuova. E a 15 anni e 5 milioni di unità vendute dal debutto della prima ibrida sul mercato, la Toyota Prius, la filiale italiana della casa giapponese inaugura a Roma “TheHybridSpace” (in Via Frattina 138), un’installazione con quattro aree interattive dove poter sperimentare, giocare, informarsi e toccare con mano la tecnologia ibrida. Una delle protagoniste di questo spazio è la Toyota Yaris Hybrid, presente con uno spaccato che ne mostra il funzionamento, affiancata dalla nuova Toyota Auris Hybrid, con cui si può effettuare un test drive su strada.

Nuova Toyota Auris

Foto di: Sergio Chierici