Le moto italiane sono ancora nel mirino di Mercedes-AMG, anche dopo l’esperienza con Ducati

Il gruppo tedesco Daimler AG, quello delle Mercedes-Benz per intenderci, è interessato ad un famoso marchio italiano di motociclette, la MV Agusta. La notizia, non ancora ancora confermata né dalla Casa tedesca né dall’azienda di Varese è apparsa sul quotidiano economico tedesco Handelsblatt che riferendo non meglio precisate fonti interne alla "finanza milanese" parla dell’interesse di Daimler verso una quota azionaria in MV Agusta, anche di minoranza.


Se le voci venissero confermate si tratterebbe del secondo tentativo da parte di Daimler di stringere un’alleanza strategica e commerciale con un prestigioso marchio motociclistico italiano, dopo l’accordo durato poco più di un anno fra Mercedes-AMG e Ducati. Evidentemente la voglia di unire l’immagine delle sportive AMG con le due ruote è ancora vivo, soprattutto dopo che Ducati è stata acquisita da Audi. A dare ulteriore consistenza a queste voci c’è poi il resoconto di un’altro giornale tedesco, il Borsen-Zeitung, secondo cui la famiglia Castiglioni proprietaria del marchio italiano sta valutando l’idea di entrare in borsa e mettere sul mercato un 30% massimo delle proprie quote azionarie.

Daimler è interessata ad MV Agusta

Foto di: Fabio Gemelli