Le nuove versioni dedicate a professionisti e flotte partono dai 32.900 euro della 2.0 TDI

La gamma dell’Audi Q3 si allarga con l’arrivo delle nuove versioni Business e Business Plus, dedicate in particolare all’utenza professionale e alle flotte aziendali. Oltre alla versione “base”, alla Advanced e alla Avanced Plus l’Audi Q3 ha ora a listino per tutte le motorizzazioni la versione Business che per 1.950 euro aggiuntivi sulla versione d’ingresso offre pacchetto di navigazione, volante multifunzionale in pelle a 4 razze, radio Concert, sistema di informazioni per il conducente con display monocromatico, regolatore di velocità e sistema acustico di ausilio al parcheggio posteriore. Il vantaggio per il cliente sul costo delle singole dotazioni arriva fino al 37%.

A queste dotazioni, la versione Business Plus aggiunge poi i cerchi in lega di alluminio 7Jx17 a 5 razze Trias Design con pneumatici 235/55 R17, i proiettori xeno plus con lavafari e luci diurne in tecnologia LED. L’Audi Q3 Business Plus ha un costo aggiuntivo di 3.350 euro e rispetto alla somma del prezzo dei singoli equipaggiamenti offre un risparmio del 35%. Prendendo ad esempio due versioni a gasolio troviamo quindi un listino che va dai 32.900 euro dell’Audi Q3 2.0 TDI Business ai 42.650 euro della Q3 2.0 TDI quattro S tronic.

Audi Q3: piccola, ma di carattere

Foto di: Fabio Gemelli