A Vallelunga iniziano i test per il nuovo bolide da corsa della Casa del Toro

La Lamborghini Huracán Super Trofeo è pronta a scendere in pista per il suo primo shake down. I test della nuova vettura della Casa del Toro iniziano oggi all’autodromo Piero Taruffi di Vallelunga dove i collaudatori, in collaborazione con i tester ufficiali di Lamborghini Adrian Zaugg e Fabio Babini ed i piloti dello Young Drivers Program, metteranno a punto il bolide italiano. Nel 2015 la supercar gareggerà nel Lamborghini Blancpain Super Trofeo, la gara monomarca che si svolge in tre continenti (Europa, Asia e Nord America), dove potrà mettersi alla prova sfidando in pista la Huracán e la Gallardo.

Le aspettative sono alte: Giorgio Sanna, Capo Collaudatori della Direzione Ricerca e Sviluppo di Automobili Lamborghini, ha detto: “Sono convinto che la nuova Huracán Super Trofeo sarà in grado di garantire a Lamborghini un futuro da protagonista nel panorama del motorsport internazionale”. Con oltre 700 esemplari prenotati prima dell'esordio a Ginevra ed i debutto "virtuale" in Forza Horizon 2, vedremo l'entusiamo che creerà una volta in pista.



Lamborghini Huracán | L'adrenalina di 610 CV sulla pista di Imola




Poter guidare una "Lambo" da 610 CV, che fa i 325 all'ora e vi spara a 100 km/h in 3,2 secondi è già di per sé un'esperienza unica. Ma poterlo fare in una delle piste più belle del mondo - Imola - con piloti professionisti ad insegnarvi come portarla al limite è un qualcosa che va oltre. Un'emozione speciale, che potete rivivere in questo video.

Lamborghini Huracán Super Trofeo, pronta per la pista