Ha provato la Renault Twizy. "E' un buon compromesso tra un’auto e uno scooter"

Ha radunato attorno a se un piccolo pubblico di curiosi che hanno assistito divertiti alla sua prova su strada tra una battuta e l'altra. Enrico Brignano è arrivato al Motor Show ed è stato subito seguito da un gruppo di fan che lo hanno affettuosamente accompagnato nella prova della Renault Twizy nell'area esterna 44. Cintura di sicurezza allacciata, il comico romano si è lanciato in pista dilettandosi in uno slalom tra i birilli del percorso.

"Twizy è un buon compromesso tra un'auto e uno scooter, anche questa volta Renault ha innovato proponendo, come ha sempre fatto, modelli dal design originale", ha detto, commentando positivamente la silenziosità del propulsore elettrico: "Così sarà finalmente possibile sentire i suoni della città e della natura che ci circonda, e non quelli generati dal motore".

Cliccate qui per leggere le altre impressioni di guida.

Enrico Brignano al Motor Show

Foto di: Eleonora Lilli