La city car tedesca affronta il mercato europeo col piede giusto, anche se gli ordini arrivano per la maggior parte dalla Germania

A una settimana dal lancio europeo la Opel Adam ha raccolto più di 20.000 ordini nel continente, soprattutto grazie agli acquirenti tedeschi. La piccola prodotta a Eisenach ha quindi ottenuto in soli sette giorni un primo importante traguardo, avvicinandosi ai recenti “exploit” di Mercedes Classe A e Volkswagen Golf, che ancor prima della commercializzazione avevano raccolto la bellezza di 40.000 ordini in un mese. Ricordiamo che la Opel Adam, cittadina da 3,70 metri di lunghezza con grandi doti di personalizzazione si affaccia su di un mercato europeo delle “segmento A” che vede protagoniste Fiat Panda, 500, MINI, Renault Twingo e il nuovo arrivato trio composto da Volkswagen Up!, Seat Mii e Skoda Citigo. La Opel Adam ha prezzi compresi fra 11.750 e 15.250 euro.