Nasce a Osnabruck, che sfornerà anche Porsche Boxster e Cayman

Volkswagen ha avviato nello stabilimento di Osnabruck la produzione della nuova Golf Cabrio che la Casa di Wolfsburg ha presentato al recente Salone di Ginevra. Il primo esemplare della nuova Golf Cabriolet uscito dalle linee di montaggio è in livrea Sunset Red ed è la prima vettura ad essere prodotta dopo l'acquisizione dello stabilimento ex Karmann da parte della Casa di Wolfsburg.

A Osnabruck vengono eseguite tutte le fasi produttive ed attualmente sono impiegati quasi 1.250 addetti, che potranno salire a oltre 1.800 entro la fine dell'anno, quando con un investimento di ulteriori 300 milioni di euro Volkswagen sfrutterà l'intera capacità produttiva di 100.000 vetture all'anno. Dopo la Golf Cabrio, Volkswagen costruirà a Osnabruck anche i modelli Porsche Boxster e Cayman.

Volkswagen Golf Cabriolet: prezzi da 23.900 euro