Al Salone del Quatar debutta un'inedita supercar araba da 3,4 milioni di dollari

W Motors è un'azienda libanese fondata a Beirut da Sari El Khalil e dedita alla produzione di camion, trasferitasi negli Emirati Arabi sotto la guida di Ralph R Debbas, che vanta nel suo curriculum una laurea alla Coventry University School of Art and Design. Al Salone del Qatar 2013 debutta ora la prima supercar di W Motors: la Lykan Hypersport, l'auto le cui caratteristiche innalzano il prezzo fino all'importo di ben 3,4 milioni di dollari. Innanzi tutto, l'allestimento pensato per clienti facoltosi: diamanti nelle luci e negli interni, finiture placcate in oro e platino, e un orologio Cyrus Klepcys compreso nel prezzo, dal valore di circa 200.000 dollari.

La Lykan Hypersport, destinata solo a 7 fortunati possessori, è mossa da un flat-six Porsche biturbo elaborato da RUF dotato di 750 CV, in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in meno di 3 secondi, con una velocità massima di quasi 395 km/h. Il corpo vettura è in fibra di carbonio, e il design è interamente realizzato da W Motors, con la realizzazione del modello di stile ad opera dell'italiana Studiotorino. Oltre alle ricche finiture, gli interni sportivi sono caratterizzati da un moderno display olografico. La produzione dei primi esemplari verrà avviata a fine anno.

W Motors Lykan Hypersport

Foto di: Sergio Chierici