Nuove coperture specifiche realizzate con le più recenti tecnologie, anche in versione corsa

Lamborghini ha scelto per la nuova Aventador LP 700-4 Roadster una speciale versione degli pneumatici ad alte prestazioni P Zero. In occasione della presentazione della vettura ai giornalisti internazionali sul circuito di Homestead e sulle strade della Florida, la supercar di Sant’Agata Bolognese è stata gommata con uno specifico fitment +1", con dimensioni 255/30ZR20 nell'assale anteriore e 355/25ZR21 al retrotreno; sulla vettura sono state montate anche le gomme P Zero Corsa, versione dedicate alla pista.

Le gomme P Zero della Aventador sono state studiate congiuntamente dai tecnici di Pirelli e di Lamborghini, per supportare degnamente le prestazioni dell'auto - da 0 a 100 km/h in 3 secondi, velocità massima di 350 km/h. Si è lavorato soprattutto sulla circonferenza di rotolamento, e, pensando alle quattro ruote motrici, sono state impiegate strutture con materiali speciali e mescole più rigide, per contenere la deformazione e mantenere elevate caratteristiche di performance e di rotolamento anche in condizioni estreme. Le nuove P Zero per la Aventador sono realizzate nel polo tecnologico di Settimo Torinese, dove vengono impiegati il sistema robotizzato "Next Mirs" e il metodo di miscelazione CCM (Continuous Compound Mixing System), utilizzato anche per gli impieghi sportivi.

Lamborghini Aventador Roadster: astenersi cardiopatici

Foto di: Adriano Tosi