Al Salone di Detroit la concept car, ma con il brand Acura

Nonostante tre anni fa fosse stata cancellata per colpa della crisi economica, Honda ha confermato il ritorno della supercar NSX. La vettura sarà presentata il prossimo mese al Salone di Detroit come concept car con il brand Acura. Lo schema tecnico principale resterà fedele all'originale, ovvero al motore in posizione centrale, ma la nuova Honda NSX sarà leggera, efficiente e tecnologica, in quanto caratterizzata da una architettura ibrida.

Nella parte anteriore dovrebbe essere collocato il motore elettrico da 40 CV in blocco con il cambio a doppia frizione e sette rapporti, mentre nella parte centrale-posteriore sarà presente il propulsore 3.5 V6 da 315 CV, abbinato a due unità elettriche da 27 CV collocate nelle ruote in modo da ottenere la trazione integrale. Per la carrozzeria saranno utilizzati materiali pregiati come alluminio e fibra di carbonio. Il debutto della nuova supercar nipponica sarebbe fissato per il 2013, mentre il prezzo si aggirerà sui 100.000 euro. Lo stile potrebbe essere influenzato da quello della concept Advanced Sports Car Concept. Rispetto alla prima generazione degli anni '90, la nuova Honda NSX sarà più bassa e più larga, mentre la lunghezza sarà pressoché identica.

Torna la Honda NSX