Ha una grande capote in tela, passaruota allargati e uno stile ancora più grintoso. Debutterà a Ginevra

Per il prossimo Salone di Ginevra (7-7 marzo 23) la Opel Adam si veste da crossover e guadagna un tetto apribile in tela per dimostrare ancora una volta le sue molteplici capacità di personalizzazione. La nuova “show car” che prende il nome di Opel Adam ROCKS Concept è infatti una 3 porte basata sulla citycar tedesca di 3,7 metri che punta tutto sul look grintoso e su una fascia nera che percorre tutta la parte bassa della vettura, passaruota larghi e paraurti compresi. Anche i grandi cerchi in lega anticipati dai primi bozzetti conferiscono grinta all’insieme.

La presenza di una grande capote in tela sul tetto della Opel Adam ROCKS Concept vuole anche essere un suggerimento per creare una nuova nicchia di mercato, quella delle piccole crossover scoperte. Rispetto alla Adam, che già da sola propone 6. diverse combinazioni degli esterni e quasi 82. per gli interni, l’Opel Adam ROCKS Concept si differenzia anche per essere più alta e più larga. Come ha detto Malcolm Ward, responsabile design Opel/Vauxhall, “AdamROCKS è solo una delle possibili risposte alla domanda sulla definizione di nuove direzioni di sviluppo per questa vettura totalmente originale – e altre seguiranno.” La prima che possiamo immaginare è una prossima Adam Cabriolet, rivale diretta di Fiat 5C e Citroen DS3 Cabrio.

Opel Adam ROCKS Concept, il mini-crossover urbano

Foto di: Fabio Gemelli