Il 2011 è stato l'anno del 150esimo anniversario dall'Unità d'Italia e le iniziative dedicate a questa ricorrenza sono state numerose. Da Nord a Sud sono state coinvolte tante realtà e diversi settori, e quello automobilistico non poteva di certo stare a guardare.

IL GRUPPO FIAT

I marchi protagonisti del festeggiamento sono stati ovviamente quelli italiani, a cominciare da Fiat che ha pensato di sottolineare la ricorrenza con una nuova versione della Punto, la Fiat Punto 150°, e con il logo "Italia 150" su ogni ogni modello prodotto tra giugno e dicembre. Il brand Alfa Romeo ha invece dedicato all'Unità Nazionale la sua 4C Concept che ha sugli specchietti il tricolore.

LE SUPERSPORTIVE

Una scelta simile è stata maturata da Ferrari che ha impresso la bandiera a strisce sulla sua F150th Italia, che i più attenti ricorderanno aveva generato una disputa tra la casa italiana e la Ford per il nome che originariamente era stato "F150", come quello del famoso pickup americano. Problemi di omonimia (e di diritti) a parte non è rimasta indifferente alla ricorrenza neppure Lamborghini, che - sebbene di proprietà tedesca - ha lanciato la Gallardo Tricolore.

BERTONE E MASERATI

Infine va ricordata Bertone, che ha celebrato il 150esimo Anniversario esponendo al pubblico di Torino le sue due concept Alfa Romeo Pandion e Jaguar B99 GT. Meno motoristica è stata invece la partecipazione di Maserati, che con la marca di abbiagliamento La Martina ha proposto una linea di abbigliamento ed accessori in edizione limitata per l'anniversario.

Vi invitiamo quindi a votare l'iniziativa che vi è sembrata più bella esprimendo il vostro giudizio di seguito.

Sondaggio Quale iniziativa ha celebrato meglio i 150 anni dall'Unità d'Italia?

63 voti
  • Maserati - La Martina

    1%
  • I concept Bertone

    1%
  • Lamborghini Gallardo Tricolore

    7%
  • Ferrari F150th Italia

    26%
  • Alfa Romeo 4C Concept

    25%
  • Su ogni Fiat il simbolo del 150° dell'Unità d'Italia

    31%
  • Fiat Punto 150°

    4%

 

Anche l'auto festeggia i 150 anni dall'Unità d'Italia