A Colonia nasce la Fiesta più veloce di sempre: da 0 a 100 km/h in 6,9 secondi

Il primo esemplare della Ford Fiesta ST è nato nell'impianto tedesco di Colonia dell'Ovale Blu, dal quale raggiungerà i mercati europei a partire dal morzo 2013 e sarà offerta con carrozzeria a 3 e 5 porte. Spinta dal motore benzina EcoBoost 1.6 da 182 cavalli e 240 Nm di coppia, la nuova "ST" è la Fiesta più veloce di sempre con una velocità massima che raggiunge i 220 km/h e un'accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 6,9 secondi a fronte di un consumo medio pari a 5,9 l/100 km ed emissioni di CO2 di 138 g/km. La nuova Fiesta ST si distingue per alcuni elementi che ne sottolineano la sportività, come la griglia anteriore a nido d’ape, il diffusore posteriore e i sedili sportivi Recaro di serie.

Se la Fiesta è già stata molto apprezzata per la grande guidabilità, la Fiesta ST promette ancora più divertimento grazie a sterzo, sospensioni, freni e assetto più sportive, una versione edicata del Torque Vectoring Control e 3 regolazioni per il controllo elettronico della stabilità escludibile. In Ford sono convinti che la nuova Fiesta ST è all'altezza delle sue "antenate" di successo, come la XR2, XR2i, la RS1800, la RS Turbo: "La nuova Fiesta ST è un’auto ad alte prestazioni moderna e globale, che raccoglie l’esperienza lunga più di 30 anni, maturata con le precedenti Fiesta sportive", ha dichiarato Juergen Gagstatter, ingegnere capoprogramma Vetture ad Alte Prestazioni di Ford Europa.

Ford Fiesta ST, parte la produzione