Gli Stati Uniti potrebbero bandire del tutto l'uso del cellulare durante la guida, anche mediante gli auricolari. E' questa la raccomandazione che il National Transportation Safety Board invierà a tutti i 50 stati americani, ognuno dei quali è competente in materia di codice della strada. Secondo il NTSB, infatti, i nuovi smart phone sono una pericolosa causa di distrazione, dal momento che oltre alle chiamate e agli SMS offrono la possibilità di navigare in Internet e nei social network.

Per questo la NTSB ha chiesto a "CTIA - The Wireless Association" e "Consumer Electronics Association", le associazioni che riuniscono i produttori di elettronica di consumo, di "incoraggiare lo sviluppo di tecnologie che disabilitino alcune funzioni degli smart phone quando usati a bordo di veicoli in movimento, senza escludere la possibilità di essere usati dagli altri passeggeri e in caso di emergenza". Il NTSB è arrivato a questa conclusione esaminando la dinamica di un incidente che lo scorso agosto coinvolse due scuolabus, provocato da un automobilista che, si è appurato in seguito, aveva inviato e ricevuto 11 SMS in 13 minuti prima di piombare su uno dei due bus, provocando la morte di due persone e il ferimento di altre trentasette.