La sesta generazione dell'ammiraglia modenese è stata presentata in Italia con un gala la cui madrina è stata Natasha Stefanenko

La nuova Maserati Quattroporte, presentata al Salone di Detroit, arriverà in Italia a marzo, ma questo week end è stata svelata in anteprima ad una serata milanese all'insegna del glamour. Gli invitati erano 500 e per lo più VIP. Tra gli altri c'erano Elena Santarelli, Federica Fontana, la "Iena" Matteo Viviani con la compagna Ludmilla Radčenko, Jo Squillo, lo chef Roberto Okabe di Finger’s che ha curato il catering, Marta Marzotto ed il Presidente della Camera Nazionale della Moda Italiana, Mario Boselli. La madrina della serata è stata Natasha Stefanenko che ha intervistato Giulio Pastore, Responsabile Regione Europa di Maserati. "I suoi motori saranno prodotti nello stabilimento Ferrari a Maranello - ha ricordato Pastore -. Una scelta che esprime un concetto rivoluzionario: la Quattroporte abbina il corpo di una berlina, più grande e leggero del modello precedente, a un'anima decisamente sportiva". La nuova Maserati Quattroporte, che si è fregiata del titolo di berlina di grande serie più veloce del mondo, è infatti una grande scommessa per il Gruppo Fiat: la sesta generazione dell'ammiraglia nata nel 1963 fa da apripista al nuovo corso globale della Casa del Tridente, proiettata entro il 2015 verso l'obiettivo di 50 mila vetture. Staremo a vedere come terrà testa alle tedesche.

Guarda le foto della serata milanese su Facebook.

Nuova Maserati Quattroporte

Foto di: Daniele Pizzo