Per 21.105 euro il tuner tedesco rivoluziona il SUV

Come dice il nome stesso del kit di elaborazione, "Widebody", il tuner tedesco JE Design anabolizza la Volkswagen Touareg, enfatizzandone l'aggressività estetica grazie all'allargamento di carreggiate e passaruota e all'abbassamento del corpo vettura di 35 mm, garantito dalle sospensioni pneumatiche a controllo elettronico. La presenza su strada della Touareg II Widebody è infine garantita dai cerchi in lega da 22 pollici, verniciabili con il colore scelto dal cliente. Il kit aerodinamico è caratterizzato da due spoiler, uno sul paraurti anteriore e l'altro sopra il lunotto, mentre i fascioni paracolpi rimodellati si adattano alla carrozzeria allargata, fasciandone le forme.

Il prezzo del pacchetto è di 5.355 euro, mentre occorre prevedere ulteriori 595 euro per l'impianto di scarico, disponibile sia con terminali trapezoidali che circolari. Sotto il cofano alberga il V6 a benzina 3.0 TFSI, che in seguito all'elaborazione sviluppa una potenza di 440 CV e 630 Nm di coppia. Nei 4.198 euro richiesti per l'upgrade di meccanica, sono compresi due anni di garanzia per motore, turbo e trasmissione. Le prestazioni raggiunte dal Touareg II Widebody si sintetizzano in uno 0-100 km/h coperto in 5,9 secondi e una velocità massima di 255 km/h. Qualora si scegliesse di montare il kit completo, la cifra richiesta dal tuner con sede a Leingarten è di 21.105 euro.

JE Design Volkswagen Touareg II Widebody

Foto di: Giuliano Daniele