Dalla 24h del Nurburgring al GT australiano

La Mercedes SLS AMG GT3 ha terminato il suo sviluppo e nelle prossime settimane sarà consegnata ai 16 team che la utilizzeranno in 14 serie diverse a tutte le latitudini. La Casa della Stella ha intanto organizzato una due giorni di test sul circuito francese di Le Castellet in cui team e piloti hanno potuto familiarizzare con la versione da corsa della "Ali di gabbiano" e procedere alla messa a punto per la stagione 2011.

I giri di prova effettuati a Le Castellet hanno inoltre fornito importanti indicazioni per la taratura dell'assetto e la messa a punto dell'aerodinamica ed ingegneri e tecnici hanno colto l'occasione per esercitarsi nel cambio gomme durante le soste ai box. Nel 2011 schiereranno la SLS AMG GT3 16 team privati provenienti da 8 nazioni: Black Falcon (Germania), Eurotech Racing (Gran Bretagna), G-Private Racing (Germania), Graff Racing (Francia), Gravity Charouz Racing (Repubblica Ceca), Heico Motorsport (Germania), Horn Motorsport (Germania), Mamerow Racing (Germania), MS RACING (Germania), Petronas Syntium Team (Malesia), Preci-Spark (Gran Bretagna), Race & Event GmbH (Germania), ROWE RACING (Germania), Sports & You (Portogallo), Viage KRK Racing (Belgio), Vodka O Racing (Australia).

Nel 2011, SLS AMG GT3 parteciperà a 14 diverse serie Gran Turismo organizzate secondo il regolamento FIA GT3 in 8 Paesi. Nel calendario spiccano anche tre rinomate "24 Ore": ADAC-GT-Masters (Germania), Campionato Endurance VLN Nürburgring (Germania), 24 Ore del Nürburgring (Germania), 24 Ore di Spa-Francorchamps (Belgio), 24 Ore di Silverstone (Gran Bretagna), Campionato Europeo FIA GT3, GT3 Endurance Series, British GT Masters (Gran Bretagna), Britcar GT Championship (Gran Bretagna), FFSA-GT-Série (Francia), Campionato Endurance Ceco, Belcar (Belgio), Campionato GT spagnolo e portoghese, Campionato GT australiano.

La Mercedes SLS AMG GT3 in 14 serie nel 2011

Foto di: Daniele Pizzo