Record di pubblico e di espositori

Si è conclusa la nona edizione di My Special Car Show, l'evento italiano più importante dedicato al mondo del tuning e delle personalizzazioni. Presso la Fiera di Rimini si parla di numeri che consacrano la manifestazione come la più apprezzata a livello europeo dagli appassionati della personalizzazione e di auto speciali. A beneficiare dei risultati dichiarati alla chiusura dei padiglioni sono anche le aziende e gli espositori: gli organizzatori fanno sapere che i visitatori sono stati 83.000, con una crescita del 3% rispetto al 2010. Il reparto indoor ha ospitato sotto i padiglioni del complesso fieristico il My Special Club, con 1.859 auto appartenenti a 194 club di tuning.

Due invece gli appuntamenti dedicati all'elaborazione degli impianti audio Hi-Fi, lo Special Pressure Level e lo Special Sound, che tra i 176 iscritti ha premiato la realizzazione di una ragazza. I piazzali esterni hanno poi visto sfidarsi i piloti in una battaglia di drifting e gli stuntman nello spettacolo "Scuola di Polizia", preso in prestito dal parco divertimenti di Mirabilandia. Mazda e Abarth hanno infine offerto la possibilità di effettuare dei test drive a bordo delle proprie vetture, con la Casa dello Scorpione protagonista anche di un raduno specifico, dedicato agli appassionati del Marchio. A fare da contorno all'evento si sono svolte le selezioni ufficiali di Miss Italia 2011, oltre alla consueta elezione di Miss My Special Car Show.

My Special Car Show 2011: archiviata la nona edizione

Foto di: Giuliano Daniele