Primi dettagli sulla SUV compatta che debutterà in autunno

I primi bozzetti diffusi da Audi sulla nuova Q3 che verrà presentata al prossimo Salone di Shanghai (21-28 aprile 2011) confermano lo stile del concept Audi Cross Coupé quattro che la Casa di Ingolstadt presentò quattro anni orsono proprio in Cina. Ma la prossima rivale di X1 e GLK e Range Rover Evoque, che verrà lanciata a fine anno. Verrà prodotta in Spagna in circa 100.000 esemplari all'anno nello stabilimento di Martorell che sforna le Seat e che per l'occasione è stato ammodernato con un investimento di circa 300 milioni di euro.

Dagli schizzi dei designer di Ingolstadt si nota una certa somiglianza con la Audi A1, soprattutto nel frontale, nell'andamento dei montanti posteriori e nel disegno del portellone, ma anche in alcuni particolari degli interni, in cui si nota un vano portaoggetti simile a quello della più compatta dei Quattro Anelli.

Le probabili misure della Q3 saranno circa 4,30 metri di lunghezza per una carreggiata intorno al metro e 80, mentre i propulsori dovrebbero essere tutti 4 cilindri turbo e a iniezione diretta. Al lancio europeo, previsto per l'autunno, i propulsori saranno il 2.0 TFSI da 170 CV con cambio manuale 6 marce (172 g/km di CO2), il 2.0 TFSI S tronic da 211 CV (184 g/km di CO2) e il 2.0 TDI S tronic 170 CV (158 g/km di CO2), abbinati con sistemi start/stop e cambio tiptronic.

Audi Q3, i primi bozzetti

Foto di: Daniele Pizzo