Cinque coupé identiche si sono sfidate in un drifting estremo sulla rotatoria di Cape Town

BMW ci ha abituato a sfide estreme: avevamo già visto accelerazioni e derapate a bordo di una portaerei con la M4 ed ora ci riprova con la M235i. Questa volta non si tratta però di uno spot ritoccato al computer, ma di una vera sfida estrema tra cinque piloti che si sono affrontati a suon di drifting a bordo di cinque coupé identiche. Il video, girato a Cape Town (Sud Africa), mostra acrobazie in simultanea su una rotonda chiusa al traffico dove Rhys Miller, Rich Rutherford, Samuel Hubinette, Conrad Grunewald e Daijiro Yoshihara si sono messi in gioco dimostrando l’abilità e la potenza della coupé da 326 CV.


Il Drift Mob ha sicuramente attirato l'attenzione dei passanti che tra primi piani e “incroci” impressionanti hanno visto una prova entusiamante. La nuova M ha mostrato le sue capacità senza oltrepassare i limiti di sicurezza: per fare acrobazie simili le vetture sono state dotate di freni speciali e nuove leve del cambio, modificate per facilitare il controllo della macchina. Prodezze simili si erano viste anche nella sfida al buio di Ken Block a bordo della sua Ford Fiesta ST RX43 o con le derapate di Audi per la 24 Ore di La Mans.



BMW M2351, drifting estremo in rotatoria




Fare drifting in una rotatoria è possibile? Grazie a degli stunt drivers e addetti alla sicurezza, ecco cosa è successo a bordo di cinque BMW M235i. Il risultato? Più di 90 secondi di adrenalina!

BMW M235i, il Drift Mob da 326 CV [VIDEO]